Slide toggle

Welcome to Zass

La copertina, morbida e leggera, diventerà un’inseparabile coccola nella crescita del tuo bambino. Colorata e personale, lo accompagnerà dalle passeggiate al parco alla nanna nella cameretta.

Have a Question?

Monday - Friday: 09:00 - 18:30 409 Mladost District, Sofia Bulgaria +359 2 123 456 +359 2 654 321 shop@zass.con

Perché leggere ai bambini

Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo.
Gianni Rodari

Perché leggere ai bambini

Che magia la sera per i genitori, dopo una dura, pesante giornata tra lavoro, spesa da fare casa da sistemare, il pranzo o la cena da preparare e mille altre cose, mettere a letto il bambino prendere un libro e cominciare a leggere una storia tra i tuoi sbadigli sempre più profondi e le sollecitazioni del piccolo uditore ad andare avanti.

A volte lo stesso libro della sera precedente e di quella ancora prima. Gli occhi attenti, le orecchie aguzze aspettando la frase successiva, la magia della strega cattiva, il bacio del principe o la sorte dei fratellini alla ricerca delle briciole di pane lasciate sulla via di casa.
Attenti come se la favola fosse del tutto sconosciuta.

A volte ci sentiamo fare delle domande un po’ inattese: Mamma perché cappuccetto rosso, entrando nel bosco da sola, non aveva con sé il telefonino per poter avvisare la nonna?
Perché Cenerentola non ha dato al Principe Azzurro il suo numero di telefono?
Sì i tempi sono molto cambiati da quando noi eravamo piccoli e con essi anche le favole, un po’ alla volta, stanno cambiando, proprio per essere al passo coi tempi.

Questo non ci deve spaventare perché la favola è sempre stata e sempre sarà un mondo immaginario dove tutto può succedere, e per fortuna una via di fuga dal mondo reale.

Leggere ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera età è una attività molto coinvolgente e rafforza la relazione adulto-bambino. I pediatri indicano che la lettura condivisa durante i primi 3 anni di vita è la cosa più importante che i genitori possono fare per sostenere lo sviluppo cognitivo ed emotivo del bambino. Un bambino che riceve letture quotidiane acquisirà un vocabolario più ricco, avrà più immaginazione, si esprimerà meglio e sarà più curioso di scoprire il mondo.

Leggere a bassa voce è piacevole, crea l’abitudine all’ascolto, aumenta la capacità di attenzione e accresce il desiderio di imparare a leggere quando il bambino sarà più grande.

Non dimenticate che la vostra voce è magia per il bambino. L’elemento che più conta è lo stare insieme e condividere la lettura in famiglia.

show